Prenota la tua visita sportiva

Prenotazione online visita di idoneità sportiva

È possibile prenotare la visita d’idoneità sportiva attraverso il servizio di prenotazione online del nostro sito oppure chiamando il nostro centralino allo 030 9048103 e seguendo la voce guidata (premere il tasto 2 per la Medicina dello Sport ed attendere sempre la fine delle indicazioni date dal centralino prima di scegliere le diverse opzioni) . Scegli il nostro centro più vicino te e prenota:

Visita idoneità sportiva – Cremona

Visita idoneità sportiva – Leno

 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

Nuovo protocollo visite mediche agonistiche 2018

In base ai nuovi protocolli cardiologici (COCIS 2017), per soggetti di età pari o superiori ai 40 anni per i maschi e pari o superiori a 50 anni per le donne, è necessario presentare al momento della visita i seguenti esami del sangue non antecedenti ad un anno:

  • Colesterolo totale
  • Hdl
  • Trigliceridi
  • Glicemia
  • Creatinina

Il medico eseguirà in sede di visita il calcolo del rischio dello SCORE cardiovascolare e, secondo le Linee Guida della Società Europea di Cardiologia per valutare l’eventuale necessità di un test da sforzo massimale al cicloergometro.

 

Richiesta copia documentazione sanitaria derivante dalla visita (scarica modulo).

Visita di idoneità sportiva agonistica e non agonistica

La legislazione italiana (D.M. 18/2/82, 28/2/83, circolare 18/3/96) impone a chiunque si appresti ad iniziare o che già pratichi un’attività sportiva denominata agonistica dalle Federazioni Sportive Nazionali affiliate al CONI, dagli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti e dai partecipanti alle fasi nazionali dei Giochi della Gioventù di sottoporsi, con periodicità annuale o biennale (a secondo dello sport), ad una visita d’idoneità effettuata da un medico specialista in medicina dello sport, distinguendo tra quella prevista per l’attività agonistica e quella per l’attività non agonistica.
L’atleta che si sottopone alla visita deve presentarsi con:

Richiesta da parte della società/associazione sportiva (copia originale firmata) nel caso si tratti di visita agonistica.
Documento di riconoscimento in corso di validità
Tessera sanitaria
Eventuali accertamenti richiesti gli anni precedenti o inerenti patologie in corso e pregresse.
Certificazione da parte dello specialista diabetologo o neurologo, qualora l’atleta sia affetto da Diabete o Epilessia (scarica Fac-simile)